Gotze: Juve? Grande squadra, mi piacerebbe giocare all'estero

Torino, 18 lug. (LaPresse) - Mario Gotze non chiude le porte a un trasferimento alla Juventus. E' lo stesso trequartista tedesco, intervistato da 'Goal.com', a spiegare la sua situazione: "Credo che se la Juve sia arrivata a giocare una finale di Champions non è un caso, vuol dire che hanno disputato una grande stagione. Negli ultimi anni sono riusciti a vincere tanti titoli, sono una grande squadra".

E sul futuro è sibillino: "Penso che giocare all'estero potrebbe essere un'esperienza positiva. Una nuova lingua, una nuova cultura... potrebbe piacermi". Ad una precisa domanda su un possibile arrivo alla Juventus l'eroe dei Mondiali 2014 conclude: "Per ora non voglio commentare perchè non c'è nulla da dire... Per ora? Sì, per ora. Sono appena all'inizio della mia carriera. Vedremo cosa mi riserverà il futuro".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata