Gossip, i bookie sfidano la regina: scommesse sui "gioielli" di Harry
Le foto del principe Harry nudo a Las Vegas hanno fatto il giro dei quotidiani britannici, nonostante il diktat della regina che aveva chiesto di non pubblicare gli scatti. La "performance" di Harry - che gli è valsa anche una proposta di ingaggio da parte di una delle più grandi case di produzione di film porno - non è passata inosservata neanche ai bookmaker. La fulva capigliatura che fa impazzire le sue ammiratrici spinge i bookie a scommettere su una fedele "replica" anche dove là dove non batte il sole (a 1,57), mentre si sale a 6,00 per una depilazione totale. Le dimensioni contano ma, almeno per i quotisti, Harry dovrebbe essere nella media (oltre i 12,5 cm si gioca a 1,62). E lo scandalo reale sarebbe ben più grave se, dopo tanto parlare, i "gioielli" della Corona fossero più piccoli di un iPhone (un'ipotesi bancata a 2,20). MSC/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata