Gomez carica il Catania: Contro la Fiorentina per vincere

Catania, 24 gen. (LaPresse) - "In trasferta dobbiamo ancora migliorare tanto ma è importante aver cominciato con una vittoria così". Così l'attaccante del Catania, Alejandro 'El Papu' Gomez, nel corso di una conferenza stampa a Torre del Grifo. Tornando sul successo esterno di Genova, il piccolo attaccante argentino ricorda: "E' stata una gara un po' strana, l'impazienza dei rossoblù e della gente sugli spalti ci ha permesso di giocare senza assilli e ne abbiamo approfittato, ma potevamo chiuderla prima".

Domenica arriva la Fiorentina dell'ex Vincenzo Montella. "Gli dirò in bocca al lupo per tutto il campionato ma non per questa partita - scherza Gomez - al di là della battuta, credo che quella viola sia una squadra forte, capace di esprimere un bel gioco". Per la gara contro i viola, il Papu ricorda che "non avremo a disposizione calciatori importanti ma questo è un gruppo valido e ci sono alternative di qualità, è stato dimostrato. Proveremo a vincere, è la cosa più importante per la città e per i tifosi: giochiamo in casa, dove riusciamo sempre a dare qualcosa in più, ed è una fortuna".

Gomez ribadisce poi un pensiero già espresso da Spolli: "Siamo maturati molto, rispetto alla partita d'andata: in quella gara la Fiorentina non ci ha lasciato spazi per le giocate ed abbiamo sofferto. Stiamo migliorando ed il contributo di mister Maran è importante: gestisce bene il gruppo e sa parlare nel momento giusto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata