Golf, Eurotour: Manassero ottimo secondo in Spagna, vince Quesne

Marbella (Spagna), 18 mar. (LaPresse) - Matteo Manassero ha ottenuto un ottimo secondo posto con 273 colpi (64 73 68 68, -15) nell'Open de Andalucia Costa del Sol (European Tour) che si è svolto sul percorso dell'Aloha Golf Club (par 72) a Marbella, in Spagna. Il veronese si è battuto da par suo in un avvincente giro finale, ma nulla ha potuto contro lo scatenato francese Julien Quesne, che ha colto il suo primo titolo nell'European Tour con 271 colpi (68 72 67 64), 17 sotto par, dopo un eccellente 64 (-8) conclusivo.

Con questo parziale il vincitore, che ha ricevuto 166.660 euro su un montepremi di 1.000.000 di euro, ha rimontato dalla settima posizione e ha eguagliato il record del campo stabilito dall'inglese Lee Westwood (2007) e replicato nel turno d'apertura dello stesso Manassero.

Con un gran recupero, grazie al punteggio giornaliero di 69 (-3), Edoardo Molinari è salito dal 20° all'11° posto con 278 (73 65 71 69, -10), un risultato molto lusinghiero che fa morale specie alla luce di un inverno sofferto e con poco allenamento per i problemi al polso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata