Golden Globe, un pugno al presentatore Ricky Gervais si gioca a 11,00
Ai prossimi Golden Globe rischia di rubare la scena agli attori: è Ricky Gervais, l'irriverente comico chiamato a presentare la cerimonia di premiazione che andrà in onda domencia dal Beverly Hilton Hotel di Los Angeles. La notizia della sua conferma ha suscitato un certo clamore perché Gervais, durante l'edizione dello scorso anno, era stato duramente criticato per le battute di cattivo gusto che avevano preso di mira i divi di Hollywood, da Angelina Jolie a Johnny Depp, passando per Bruce Willis (che presentò come il padre di Ashton Kutcher). E quest'anno c'è da scommettere che le star non subiranno passivamente gli attacchi del conduttore: un bel pugno in faccia, secondo i bookie britannici, vale 11 volte la scommessa, ma si scende a 6,00 per assistere a una classica scena da film: un attrice che gli rovescia in faccia un drink. Molto più probabile che una delle star prese in giro decida di rispondere alle battute del comico (a 1,50) e che Gervais ne approfitti per rincarare la dose (a 1,20). Gervais, comunque, ha già conquistato Twitter: si gioca a 1,01 la possibilità che diventi il trend più seguito su Twitter durante la cerimonia di premiazione. MSC/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata