Giudice Serie A: cori tifosi contro Seedorf, solo multa per la Lazio

Milano, 24 mar. (LaPresse) - La Lazio se la cava con un'ammenda per i cori offensivi nei confronti di Clarence Seedorf nel corso del match di campionato di ieri sera. I cori "sembravano indirizzati più alle singole persone che non propriamente al solo scopo razziale" e il giudice sportivo, si legge nel comunicato, ha ritenuto "che il segnalato comportamento non sia espressivo di 'discriminazione per motivi di razza' nei confronti dell'allenatore della squadra rossonera". Il club biancoceleste è stato sanzionato con 40mila euro di multa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata