Giro d'Italia, Matthews vince 6/a tappa e consolida maglia rosa. Si ritira Purito

Cassino (Frosinone), 15 mag. (LaPresse) - Michael Matthews della Orica Green-Edge ha vinto la sesta tappa del Giro d'Italia, da Sassano a Montecassino di 247 km e ha conservato la maglia rosa di leader della corsa. L'australiano ha dominato una volata a quattro dopo gli otto km di salita a Montecassino davanti a Tim Weelens della Lotto, a Cadel Evans della Bmc e a Matteo Rabottini. Domani è in programma la settima frazione, la Frosinone-Foligno di 211 km. La tappa ha visto il ritiro di uno dei big più attesi, Joaquim Purito Rodriguez, con i compagni di squadra Caruso e Vicioso a causa delle conseguenze riportate in una maxi caduta nel finale.

Al quarto posto si è classificato Ivan Santorimota della Orica Green-Edge staccato di 5 secondi, mentre a 23 è arrivato lo svizzero steve Morabito che ha fatto un grande lavoro in salita per il suo capitano Evans. Il gruppo dei migliori comprendente anche Nairo Quintana, Ivan Basso e Domenico Pozzovivo è arrivato staccato di 49". Male Michele Scarponi che è arrivato al traguardo con 1'40" di ritardo.

Grazie agli abbuoni, Matthews ha aumentato il suo vantaggio nella classifica generale dove precede Cadel Evans di 21 secondi e di 1'18" il colombiano Rigoberto Uran Uran. La tappa, disputata in difficili condizioni climatiche con pioggia, freddo e asfalto bagnato, è stata caratterizzata da una brutta caduta a 11 km dal traguardo in cui è rimasto coinvolto l'italiano Giampaolo Caruso del Team Katusha che è stato soccorso e portato via in ambulanza.

La sesta tappa del Giro potrebbe essere fatale a Joaquin Purito Rodriguez, uno dei corridori più attesi, che è arrivato staccato al traguardo di 7'43" penalizzato da un problema alla mano che non gli ha dato tregua. Sempre guardando alla classifica generale, Basso è ora nono a 2"06 da Matthews mentre Quintana è decimo a 2'08".

L'ordine di arrivo della sesta tappa del Giro d'Italia, da Sassano a Montecassino di 257 km. 1. Michael Matthews, Australia, Orica-GreenEdge, 6h37'01"; 2. Tom Wellens, Bel, Lotto Belisol, s.t.; 3. Cadel Evans, Aus, BMC, s.t.; 4. Matteo Rabottini, Ita, Neri Sottoli, s.t.; 5. Ivan Santaromita, Ita, Orica-GreenEdge, +0.13"; 6. Steve Morabito, Svi, BMC, +0.23"; 7. Wilco Kelderman, Ola, Belkin, +0.49; 8. Mauro Finetto, Ita, Neri Sottoli, s.t.; 9. Diego Ulissi, Ita, Lampre-Merida, s.t.; 10. Fabio Andres Duarte Arevalo, Col, Colombia, s.t..

La classifica generale del Giro d'Italia dopo la sesta tappa da Sassano a Montecassino da 257 km: 1. Michael Matthews, Aus, Orica-GreenEdge, 24h18'15"; 2. Cadel Evans, Aus, BMC, +0.21"; 3. Rigoberto Uran Uran, Col, Omega Pharma-QuickStep, + 1.18; 4. Steve Morabito, Svi, BMC, + 1.25; 5. Matteo Rabottini, Ita, Neri Sottoli, s.t.; 6. Ivan Santaromita, Ita, Orica-GreenEdge, + 1.47; 7. Fabio Aru, Ita, Astana, + 1.51; 8. Tom Wellens, Bel, Lotto Belisol, + 1.52; 9. Ivan Basso, Ita, Cannondale, + 2.06; 10. Nairo Quintana, Col, Movistar, + 2.08.


© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata