Giro d'Italia, Kittel concede il bis ed è maglia rosa
Il tedesco della Etixx Quick-Step ha vinto anche la terza tappa da Nijmegen ad Arnhem di 190.0 km

Marcel Kittel concede il bis al Giro d'Italia. Il tedesco della Etixx Quick-Step ha vinto anche la terza tappa da Nijmegen ad Arnhem di 190.0 km, l'ultima in Olanda. Kittel ha preceduto allo sprint i due italiani Elia Viviani del Team Sky e Giacomo Nizzolo della Trek Segafredo. Grazie agli abbuoni conquistati, Kittel è anche la nuova maglia rosa.

Questa è stata la quarta vittoria di tappa per Kittel al Giro, anche se il tedesco non ha ancora mai vinto sul suolo italiano. La tappa odiernza è stata caratterizzata da una serie di cadute durante il percorso dovuta al ritmo altissimo tenuto dai corridori. Fra i primi dieci si sono piazzati anche Kristian Sbaragli della Team Dimension Data, sesto. Kittel già in maglia gialla al Tour, diventa anche il nuovo leader della corsa conquistando la maglia rosa con 9" di vantaggio sull'olandese Tom Dumoulin della Giant e 15" sul costaricano Andrey Amador della Movistar. Il Giro domani osserverà un turno di riposo con il ritorno in Italia. Si ripartirà martedì con la quarta tappa da  Catanzaro a Praia a Mare di 200.0 km.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata