Giro d'Italia: impresa di Rabottini, Rodriguez torna maglia rosa

Pian dei Resinelli (Lecco), 20 mag. (LaPresse) - Matteo Rabottini della Farnese Vini ha vinto la 15esima tappa del Giro d'Italia da Busto Arsizio e Pian dei Resinelli. Lo spagnolo Joaquin Rodriguez della Katusha riconquista la maglia rosa.

Tappa caratterizzata dalla lunga fuga di Rabottini, scattato dopo 18km in compagnia di Bonnafond della AG2r e che ha avuto anche 10' sul gruppo maglia rosa. Alle sue spalle si è poi sganciato un gruppo con Carrara e Larrson della Vacansoleil, Petrov della Astana, Amets Txurruka della Euskaltel, Sella della Androni, Losada della Katusha, Ulissi e Cunego della Lampre, Bruseghin e Amador della Movistar, Pinotti della Bmc e Pirazzi della Colnago Csf. Cunego è stato per diverso tempo maglia rosa virtuale, arrivando ad avere anche 5' di vantaggio sul gruppo di Hesjedal.

Sull'ultima salita il veronese è stato ripreso dal gruppo guidato dalla Liquigas, con Szmyd a lavorare per Basso. Sulle ultime rampo, poi, lo scatto bruciante di Rodriguez che ha ripreso tutti i fuggitivi fino a 'scortare' Rabottini sul traguardo. Terzo posto per Alberto Losada. Hesjedal è arrivato a 39 secondi. Basso, Scarponi ed Henao hanno resistito per quanto possibile, più in difficoltà Pozzovivo e Kreuziger. Nella prima fase di gara hanno lasciato il Giro per motivi fisici Franck Schleck della Radioshack e Giovanni Visconi della Movistar.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata