Giro d'Italia: al via da Napoli, le quote dicono Cavendish
ROMA - Parte domani, da Napoli, l'edizione 2013 del Giro d'Italia. Un via speciale per la corsa rosa che ha già un grande favorito: Mark Cavendish. Il velocista britannico è entusiasta anche se non ha nascosto di aver studiato il percorso su "Google Earth, perché qui c'è troppo traffico, e in quota è già leader. Nelle scommesse sulla prima tappa, tutta partenopea, che attraverserà Mergellina e Posillipo per concludersi sul lungomare, il successo di Cavendish si gioca a 2,00, mentre la seconda scelta in lavagna è Matthew Harley Goss, vincitore della seconda tappa della Tirreno Adriatico, e offerto a 8,00. Doppia cifra per tutti gli altri: Nacer Bouhanni e John Degenkolb sono a 10,00, primo italiano offerto a 15,00. Diversi gli equilibri per le scommesse sull'antepost. Bradley Wiggins rimane leader per il successo finale al Giro 2013, a 2,00, con Vincenzo Nibali che insegue a breve distanza, a 3,00. SA/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata