Gilardino al Bologna. Genoa, riecco Borriello. Toni torna a Firenze

Milano, 31 ago. (LaPresse) - Non ci sono stati i fuochi d'artificio finali. L'ultima giornata di calciomercato, chiuso alle 19, si è caratterizzata invece per l'ufficializzazione di grandi ritorni. Come quello di Borriello al Genoa. L'attaccante, protagonista con la maglia dei rossoblù nella stagione 2007/2008, arriva dalla Roma in prestito e indosserà nuovamente la maglia numero 22. 'Torna a casa' anche Luca Toni, richiamato dalla Fiorentina cinque anni dopo. Lo scorso anno, l'attaccante campione del mondo con la Nazionale azzurra nel 2006 si era trasferito all'Al Nasr di Dubai a gennaio per poi risolvere il contratto alla fine della stagione. I viola si sono rinforzati inoltre con l'arrivo in prestito di Migliaccio dal Palermo e Llama dal Catania, oltre al serbo Tomovic in compartecipazione. I viola hanno ceduto in prestito Vargas al Genoa. Il Bologna accoglie Alberto Gilardino, arrivato in prestito dal Genoa e chiamato a non far rimpiangere il vuoto lasciato da Marco Di Vaio. Nelle file degli emiliani non ci sarà più nemmeno Gaston Ramirez, che viveva ormai da separato in casa. L'attaccante uruguaiano va in Inghilterra, al Southampton. Movimenti anche in casa Napoli: gli azzurri ingaggiano il centrocampista Giandomenico Mesto dal Genoa. In maglia azzurra arriva anche Bruno Uvini, difensore brasiliano proveniente dal San Paolo dopo una stagione in prestito al Tottenham. I due giocatori, precisa il Napoli, sono stati acquistati a titolo definitivo. L'affare era nell'aria da tempo e la Roma l'ha ufficializzato solo oggi: il portiere uruguiaiano Mauro Daniel Goicoechea passa al club giallorosso in prestito dal Danubio. Due colpi di mercato per il Torino. In granata arrivano Alessandro Agostini e Valter Birsa. Il difensore ha militato nell'ultima stagione al Cagliari ed è stato ingaggiato a titolo definitivo. L'esterno sloveno arriva dal Genoa a titolo temporaneo. Il Pescara prende invece a titolo definitivo del portiere Ivan Pelizzoli dal Padova e a titolo temporaneo del difensore Francesco Modesto dal Parma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata