Ghana: Gyan soccorre ragazza al lago, ha rischiato annegamento

Accra (Ghana), 7 lug. (LaPresse) - Brutta disavventura per Asamoah Gyan. L'attaccante ghanese ha rischiato di morire nella giornata di ieri dopo essersi tuffato nel lago Volta per salvare la ragazza del cantante e amico Theophilus Tagoe, in arte Castro, musicista molto conosciuto nel suo paese. Ancora incerta la dinamica dell'accaduto, ma pare che la donna abbia perso il controllo della moto d'acqua su cui si trovava, finendo nel lago. Immediato il soccorso dello stesso Castro e del calciatore dell'Al-Ain, ma tanto la donna quanto il fidanzato sono annegati. Gyan, accompagnato dal fratello, è riuscito invece a cavarsela e si trova adesso in ospedale, fuori pericolo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata