Genoa, Preziosi: Non ho intenzione di cambiare Gasperini

Genova, 21 dic. (LaPresse) - "Il gruppo c'è e sono attaccati" a Gasperini. "Non ho intenzione di cambiare il mister, qualsiasi cordata o contestazione faranno. Noi siamo andati in difficoltà con i risultati e siamo noi che dobbiamo uscirne fuori". Così Enrico Preziosi, presidente del Genoa, a proposito del delicato momento vissuto dall'ambiente rossoblù. "Perché i tifosi ce l'hanno contro il mister? Bisogna separare la tifoseria e il suo facsimile", ha spiegato il patron ai microfoni di Telenord. "Non è una tifoseria molto facile. E' facile pompare quando le cose vanno bene. Io - ha aggiunto Preziosi - voglio vedere la tifoseria quando le cose vanno male. Accetto le critiche, ma prendersela con i giocatori e fischiarli non va bene. I giocatori ci hanno messo l'anima. Se una tifoseria vuole bene alla società, fa in modo che i momenti di difficoltà vadano affrontati con tutti compatti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata