Genoa, Moretti: Contro il Siena gambe calde e mente fredda

Genova, 26 mar. (LaPresse) - "Ci vorranno gambe calde e mente fredda: sappiamo dell'importanza della gara, anche se non sarà l'ultima. Dovremo cercare di non perdere lucidità, sapendo che le gare durano 90 minuti. La squadra c'è, siamo convinti dei nostri mezzi. I tifosi? Ci sosterranno come del resto hanno sempre fatto in ogni gara". Così il difensore del Genoa, Emiliano Moretti, che oggi ha ritirato il premio istituito dal Genoa Club Dipendenti Gruppo Banca Carige, giunto alla 23ma edizione e destinato al giocatore distintosi dentro e fuori dal campo, in riferimento alla scorsa stagione sportiva. "Un premio inaspettato che, a guardare l'albo d'oro, non può che inorgoglirmi soprattutto per le finalità benefiche", ha detto Moretti in riferimento al riconoscimento ottenuto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata