Genoa-Siena: Sculli squalificato per un mese, ammenda per il Genoa

Roma, 9 ott. (LaPresse) - La Commissione Disciplinare presieduta da Sergio Artico ha sanzionato con un'ammenda di 30mila euro il Genoa per i fatti del 22 aprile scorso, quando, in occasione della gara Genoa-Siena, i giocatori genoani si erano tolti le maglie di gioco e le avevano date a un gruppo di tifosi che avevano interrotto il match contestando la squadra e chiedendo la consegna delle casacche. Squalificato per un mese Giuseppe Sculli, mentre la Commissione ha deciso di non procedere nei confronti di tutti gli altri deferiti.

Sculli è stato squalificato "in quanto perfettamente a conoscenza dell'organizzazione preventiva della contestazione nonché della preordinazione dei tumulti per la gara Genoa - Siena, perché riferitagli direttamente al telefono da uno dei capi ultrà della tifoseria del Genoa e confermata poi tramite l'invio di sms sulla propria utenza cellulare prima della gara e per aver successivamente intrattenuto contatti con alcuni esponenti della tifoseria ultras locale, di cui comunque era il punto di riferimento per ogni 'esigenza connessa al tifo', commentando tra l'altro ed in modo disinvolto i fatti accaduti ed il suo comportamento tenuto durante i disordini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata