Gasperini fiducioso:_Palermo ha le qualità per risalire

Palermo, 23 ott. (LaPresse) - "Della gara con il Torino restano gli aspetti positivi e altri su cui dobbiamo lavorare. Globalmente è stata una buona partita. Paghiamo questa classifica perchè nelle prime cinque gare è stato fatto un punto, ma la squadra partita per partita sta facensdo buone cose". Lo ha detto l'allenatore del Palermo, Gian Piero Gasperini, nel corso di una conferenza stampa al centro sportivo Boccadifalco.

"Potevamo raccogliere qualcosa in più, qualche partita persa l'avevamo già pareggiata, mentre una la si poteva vincere. Non possiamo attaccarci ai se e ai ma - aggiunge - e resta la realtà delle cose". Per Gasperini "la classifica parla chiaro, ma in tre punti ci sono una decina di squadre. Ci sono club che hanno perso tre gare di fila. Dobbiamo guardare al presente e pensare gara per gara".

In ottica futura, Gasperini è fiducioso: "A questa squadra manca poco per essere più in alto in classifica. La sensazione è che si può passare dal penultimo al nono o decimo posto con poco. Dobbiamo trovare consapevolezza nelle nostre forze, migliorare al massimo le nostre qualità. I ragazzi mi stanno dando risposte importanti ma bisogna dare quacosa in più".

Infine, Gasperini parla di due possibili protagonisti: "Miccoli e Brienza sono giocatori di qualità, ma per vari motivi li abbiamo avuti poco. Loro possono fare la differenza anche entrando in corsa. Abbiamo un reparto d'attacco composto da 6-7 giocatori e da tutti dobbiamo cercare di trarre sempre il meglio".

amr

231857 Ott 2012

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata