Garcia: Roma a Parma per vincere. Infortuni capitano, ma rosa è ampia

Roma, 23 set. (LaPresse) - "Andiamo in trasferta a Parma contro una squadra che gioca bene e che ha fatto diversi gol, subendone però anche tanti. Affronteremo la partita come al solito, per vincere sapendo che è sempre difficile riuscirci. Ma noi faremo di tutto in campo come abbiamo fatto dall'inizio della stagione". Lo ha detto Rudi Garcia, allenatore della Roma, nel corso della conferenza stampa alla vigilia della trasferta di Parma in campionato. "Gli infortni possono accadere, per questo abbiamo costruito una rosa più ampia proprio per affrontere questi momenti. Sono fiducioso, come abbiamo visto contro il Cagliari possiamo vedere entrare giocatori che faranno in modo che il livello non cambi", ha aggiunto il tecnico giallorosso a proposito dell'infortunio di De Rossi.

"Peccato per Daniele: è un giocatore importante e lo aspettiamo quando guarirà. A centrocampo abbiamo diverse soluzioni", ha dichiarato ancora Garcia su De Rossi. Visti i tanti infortuni ha giocato praticamente sempre Nainggolan. "E' sempre tra i migliori dall'inizio della stagione, vuol dire che sta bene e come ho detto aio giocatori devono fare di tutto in allenamento per ressere pronti a giocare ogni tre giorni. Sapevamo che con tutti gli impegni che abbiamo quest'anno, potevamo avere infortuni. Per fortuna abbiamo una rosa ampia", ha dichiarato ancora Garcia. Il tecnico giallorosso ha poi elogiato la società per come ha operato sul mercato: "Tenere i nostri migliori giocatori è la prima mossa del nostro mercato". Ancora Garcia sui prossimi impegni della Roma: "Bisogna tenere sempre alta la concentrazione e mettere in campo gli stessi ingredienti in ogni gara: così si vince. Quest'anno giochiamo ogni tre giorni. Bisogna essere attenti a tutto: dalla alimentazione all'allenamento".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata