Garcia: Empoli ha giocato bene, era essenziale prendere 3 punti

Empoli, 13 set. (LaPresse) - "Bisogna dire che l'Empoli ha giocato bene, non aveva niente da perdere. Per fortuna lo avevamo studiato bene, sui calci piazzati sono pericolosi. Per mettere questa squadra in difficoltà sapevamo che dovevamo sfruttare le fasce e tirare da fuori e abbiamo segnato così". Così Rudi Garcia, allenatore della Roma, analizza la vittoria nell'anticipo in casa dei toscani. "I tre punti sono presi ed è la cosa essenziale per noi questa sera", spiega ai microfoni di Sky Sport il francese, che non si dice preoccupato della prova complessivamente non brillante della sua squadra: "Peccato solo per i troppi palloni persi nel primo tempo. E nel secondo non abbiamo mai sfruttato la profondità. Su questo - dice - bisogna trovare la chiave giusta quando vogliamo essere tranquilli nel risultato. Se avessimo segnato con Maicon, la partita sarebbe stata più tranquilla". "L'uscita di Castan? Sappiamo la sua qualità, ma anche Astori è entrato alla grande al centro della difesa. Abbiamo preso precauzioni, Castan aveva un fastidio muscolare, credo perché era la sua partita di rientro".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata