Garcia: Delusione tifosi normale, dobbiamo fare di tutto per ritornare a vincere

Roma, 15 feb. (LaPresse) - "I fischi dell'Olimpico? Il pubblico vuole vedere la sua squadra vincere, per questo è deluso, è normale. Siamo tutti delusi da questo pari. Quando ricevi l'ultima in classifica, se abbiamo delle ambizioni, dobbiamo vincere. Abbiamo fallito nel risultato. Ora giovedì in Europa League dobbiamo fare di tutto per tornare a vincere all'Olimpico". E' il commento di Rudi Garcia, allenatore della Roma, dopo lo 0-0 casalingo contro il Parma. Il tecnico francese, intervistato da Sky Sport, 'salva' la prestazione del secondo tempo, dove "abbiamo messo ritmo. Quando giochiamo con una squadra che sta tutta indietro bisogna fare gol per aprire la partita".

"Il nostro problema - continua - è stato un primo tempo lento e un secondo tempo in cui non abbiamo tirato tanto nello specchio, su 20 tiri solo 4 nello specchio. Se non metti in porta è difficile fare gol. Questo è stato il difetto della squadra oggi". Quanto alla scelta di schierare Gervinho e Doumbia insieme, Garcia chiarisce: "Il loro entusiasmo dopo la vittoria in Coppa d'Africa poteva essere una cosa buona per la squadra. Sapevo che sarebbe stato difficile per loro fare 90 minuti ma non ho potuto toglierli prima perché non abbiamo segnato". "Se sono ancora convinto che la Roma possa lottare per il titolo? Non bisogna parlare della classifica ma di un gioco che abbia più continuità. Dobbiamo giocare sempre come abbiamo fatto nel secondo tempo, solo così torneremo alla vittoria. Non basta non subire reti come oggi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata