Gallinari non basta: Denver al tappeto contro i Warriors

New York (New York, Usa), 30 nov. (LaPresse/AP) - Un ottimo Danilo Gallinari non basta a Denver per sconfiggere i padroni di casa del Golden State che vincono di misura, per 106-105. Il Gallo fa ben 20 punti e 9 rimbalzi, in una gara vinta dai Warriors negli ultimi minuti. Andrè Iguodala segna 22 punti. Fallisce però un tiro libero a pochissimi secondi dalla sirena, perdendo l'occasione di mandare la partita all'overtime. Il trascinatore di Golden State è David Lee che mette a segno 31 punti, 9 rimbalzi e 6 assist.

San Antonio fa soffrire i campioni in carica di Miami, che riescono comunque a fare risultato positivo per 105-100. Gli Spurs pagano anche le assenze di Tim Duncan, Tony Parker, Manu Ginobili e Danny Green, lasciati a casa da coach Gregg Popovich per scelta tecnica: devono riposare. Per Miami, LeBron James chiude la partita con 23 punti, mentre Allen con 20. San Antonio riesce a tenere testa a Miami grazie ai punti Gary Neal(20) e Tiago Splitter (18).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata