Galliani: Sacchi? Per lui porte del Milan sono sempre aperte

Milano, 28 nov. (LaPresse) - "Sono anni che spero che Sacchi collabori con noi". Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, riguardo il possibile ritorno in rossonero di Arrigo Sacchi. "Emotivamente non è mai andato via", ha spiegato il dirigente milanista all'arrivo in Lega Serie A. "Ha fatto tanto, il ct della Nazionale, arrivando alla finale Mondiale, però nell'immaginario collettivo Sacchi è l'allenatore del Milan. Quando vuole, le nostre porte sono aperte, per fare il guru, il supervisore. C'è sempre stata l'offerta da parte del presidente Berlusconi e del sottoscritto, dipende da lui. Non dico incarichi operativi, ma Arrigo - ha proseguito Galliani - può sempre venire da noi, capisce tantissimo di calcio. Arrigo che gira in campo tra le giovanili sarebbe molto utile. Il nostro rapporto dura ormai da secoli, ci sentiamo. Dipende da lui".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata