Galliani: Milan ha inseguito Cerci a lungo, siamo felici

Milano, 7 gen. (LaPresse) - "Per usare le sue parole, Cerci ha fatto un giro un po' lungo, ma è arrivato". Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, accoglie così il nuovo acquisto rossonero. "Dopo una grande stagione, l'abbiamo seguito a lungo quest'estate", spiega il dirigente. "Poi è andato a Madrid. Questa ipotesi è nata due tre giorni prima di Natale e si è conclusa rapidamente. Siamo molto contenti. Era un obiettivo della società e del nostro allenatore. Speriamo - aggiunge l'ad rossonero - possa restare con noi anche oltre il 30 giugno 2016, i rapporti con l'Atletico sono meravigliosi". "L'operazione - racconta Galliani - è nata il 17 dicembre. Siamo riusciti una comunione di intenti, si tratta di uno scambio, bisognava convergere la volontà dei due club e dei due giocatori. Dal primo giorno ho capito che con molte probabilità l'operazione si sarebbe conclusa. Nei giorni di Natale abbiamo chiuso".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata