Galliani:Mercoledì incontro Allegri,con Berlusconi troveremo soluzione

Milano, 20 mag. (LaPresse) - "Incontrerò Allegri mercoledì, voglio capire cosa vuol fare e poi con il presidente decideremo. Vogliamo sentire cosa vuol fare lui, con il presidente troveremo un posizione univoca come sempre avvenuto al Milan. Con Berlusconi lavoro da 33 anni e abbiamo sempre trovato un accordo". Così l'amministratore del Milan Adriano Galliani uscendo da un convegno sul futuro del calcio italiano organizzato da Tim e Rcs. Tornando alla partita con il Siena Galliani ha spiegato che "il gol di Mexes è stato importante nella misura in cui ci permetterà di accedere alla fase a gironi. Il Terzo posto è un risultato che arriva al termine di una cavalcata incredibile", ha sottolineato l'ad rossonero.

"Io ero sul pullman ieri sera in prima fila insieme ai giocatori quando siamo arrivati a Firenze. Ho notato una decina di tifosi che ci insultavano, quando li ho visti ho preso il biglietto del treno e sono corso in stazione. Mi hanno poi detto che ci sono stati cori razzisti e insulti ma io non li ho sentiti perché ero già in stazione". Così l'amministratore delegato del Milan in merito all'aggressione avvenuta nella notte di ieri nella stazione di Firenze da parte di un gruppo di tifosi della Fiorentina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata