Galliani: Coppia Neymar-El Shaarawy sarebbe un sogno

Milano, 3 dic. (LaPresse) - "Una squadra di calcio dev'essere fatta secondo certi criteri, non con i regali. L'ho già detto, siamo in 32. Se a gennaio non esce nessuno, non entra nessuno. Eventualmente prima si vende, poi si compra, altrimenti si resta così". Così l'amministratore delegato del Milan Adriano Galliani, all'ingresso dell'assemblea di Lega, risponde a chi gli chiede se si aspetta un 'regalo di Natale' da Berlusconi per rinforzare la squadra a gennaio. "Comunque - sottolinea - al momento non ci sono richieste per i nostri giocatori, nemmeno per Pato". Sull'eventuale partenza di Robinho, richiesto dal Santos: "Non so se sono interessati, noi non lo siamo a cederlo". L'attaccante rossonero è 'sponsorizzato' da Neymar: "Se lo vuole, con quello che guadagna, lo compri lui...", scherza Galliani che definisce il talento del Santos e El Shaarawy "i due ventenni più forti al mondo. Sarebbero una bella coppia, ma vi prego, sto scherzando, se no domani...", aggiunge l'ad milanista.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata