Galliani: Basta buu razzisti, sono una cosa vergognosa

Milano, 13 mag. (LaPresse) - "Bisogna che la finiscano, che la gente impari l'educazione. Basta con questi 'buu', è una roba vergognosa". Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, commenta così quanto accaduto nella partita di ieri tra i rossoneri e la Roma, dove l'arbitro Rocchi ha deciso la sospensione per un minuto e mezzo a cause dei cori sollevati dai tifosi giallorossi. "E' stata abbastanza debellata la violenza negli stadi, nessuno ricorda più gli incidenti che accadevano", prosegue Galliani, all'ingresso della Lega Serie A per l'assemblea odierna. "Se si ha voglia di fargliela finire a queste minoranze, si può fare. La strada è quella".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata