Futuro Figc, Albertini: Palazzo potere continua a scricchiolare,tanti si allontanano

Roma, 3 ago. (LaPresse) - "Il palazzo del potere continua a scricchiolare. Tanti si stanno allontanando, rimangono le solite facce. Palla al centro". E' quanto scrive su Twitter Demetrio Albertini, candidato alla presidenza della Figc. L'ex centrocampista del Milan è lo sfidante di Carlo Tavecchio, numero uno della Lega Dilettanti.

"Io portinaio di Zamparini? Purtroppo per lui la Federazione non è una sua azienda. Lui conosce solo la gestione monocratica", scrive ancora replicando alle parole del presidente del Palermo. Zamparini aveva detto che non prenderebbe l'ex centrocampista del Milan, sfidante nella corsa di Carlo Tavecchio, 'neanche a fare il portinaio della mia azienda'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata