Frosinone, Stellone: Questa squadra ha un grande cuore
Il tecnico: Visto il primo tempo, speravamo in risultato abbreviato

Frosinone, 20 dic. (LaPresse) - "Siamo partiti molto bene, siamo stati subito aggressivi e abbiamo messo in difficoltà il Milan. Poi nella ripresa è calata l'intensità e sono uscite le qualità del Milan. Peccato, soprattutto visto il primo tempo, speravamo in un risultato migliore". Così l'allenatore del Frosinone Roberto Stellone ai microfoni di Mediaset dopo il ko interno contro il Milan. "Il nostro stadio fattore decisivo per la salvezza? In casa abbiamo una marcia in più anche se veniamo da due sconfitte interne".

 

"Dobbiamo cambiare marcia in trasferta ma qui in casa, davanti ai nostri tifosi i ragazzi danno l'anima, questa è una squadra che ha tanto cuore, magari pecchiamo un po' dal punto di vista dell'esperienza, anche perché su 22 giocatori, 16-17 sono al primo anno in serie A. C'è sempre grande sintonia tra noi e tifosi e vogliamo regalargli altre gioie. Un regalo dal mercato? Non rispondo a questa domanda, forse ci sarà qualche regalo, c'è piena sintonia con il nostro direttore che è bravissimo", conclude Stellone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata