Francia, elezioni presidenziali: duello in tv, Hollande conquista anche i bookie
Il presidente francese Nicolas Sarkozy non riesce a mettere al tappeto il suo sfidante al ballottaggio, il socialista Francois Hollande, con cui è arrivato più volte allo scontro ieri sera nel corso del loro unico confronto televisivo. Hollande, in testa nei sondaggi con un vantaggio che oscilla tra i sei e i dieci punti, è apparso molto calmo mentre Sarkozy deve fare i conti anche con il mancato sostegno della leader del partito di estrema destra Marine Le Pen, che al primo turno ha ottenuto un sorprendente 17,9% di consensi. E l'elezione del candidato socialista è ormai scontata anche per i bookie che offrono a 1,10 la vittoria di Hollande, con Sarkozy che scivola a 6,00. MSC/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata