Forlan: Esclusione Champions? Non conoscevo regolamento

Madrid (Spagna), 6 set. (LaPresse) - "La verità è che non conoscevo il regolamento Uefa e mi sono basato su quello che mi hanno comunicato, ossia che bastava non giocare contro il Viktoria Guimaraes. Tutto questo nonostante sapessi che l'intenzione dell'Atletico Madrid era quella di vendermi". Così il neo attaccante dell'Inter Diego Forlan ha spiegato alla radio spagnola Onda Cero la sua esclusione dalla lista Champions per la prima fase della competizione.

Il centravanti uruguaiano ha raccontato che "mi avevano avvisato della possibilità di andare all'Inter. Erano i giorni in cui stavamo preparando la partita contro il Viktoria Guimaraes e con l'allenatore avevamo discusso dell'ipotesi di non giocare per poi essere disponibile per la Champions. Se tutti dicevano che ero sul mercato e che avrei lasciato l'Atletico, sarebbe stato meglio rendermi disponibile per la Champions senza complicare le cose. Alla fine per questo motivo non giocai prima di sapere, venerdì sera, che non c'era possibilità di inserirmi nella lista".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata