Fluminense, doping: Deco positivo a un diuretico, rischia squalifica

Rio de Janeiro (Brasile), 1 mag. (LaPresse/AP) - Il centrocampista del Fluminense Deco è risultato positivo a un diuretico vietato in Brasile e ora rischia una squalifica per doping. L'ex giocatore di Chelsea e Porto ha già annunciato ricorso, spiegando che la sostanza era forse contenuta in vitamine contaminate. Deco è risultato positivo al furosemide, un diuretico che potrebbe però coprire l'uso di altre sostanze dopanti.

Il test è stato effettuato dopo la vittoria per 2-0 del Fluminense sul Boavista lo scorso 30 Marzo. I legali del giocatore hanno spiegato che la positività è dovuta probabilmente all'assunzione di vitamine, il Fluminense per il momento non ha voluto commentare in attesa delle controanalisi di venerdì. Il 35enne regista portoghese non è partito con la squadra in vista dell'andata degli ottavi di finale di Coppa Libertadores in Ecuador contro l'Emelec.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata