Florenzi: Sono emozionato, è un gol da mani nei capelli

Roma, 16 set. (LaPresse) - "Nel rivedere il gol mi sono messo le mani nei capelli, non capita tutti i giorni". Così Alessandro Florenzi commenta ai microfoni di Mediaset il suo grande gol segnato in Roma-Barcellona. "Un gran gol. Lo si è visto dalla mia faccia quando la palla era entrata. Sono emozionato ora che l'ho rivista", ha ammesso. "Godiamoci questo momento, ci abbiamo creduto e abbiamo combattuto. L'abbiamo preparata bene", ha concluso Florenzi.

"L'ho combinata grossa? No, non ho fatto danni - aggiunge ridendo - mi sono detto, tiro al massimo facciamo rimessa da fondo e ci rimettiamo a posto". La gioia del calciatore giallorosso è tangibile: "Abbiamo fermato la squadra più forte del mondo - spiega - siamo stati tutti uniti e ci godiamo questa serata".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata