Fiorentina, Montella: Vittoria legittima e da grande squadra

Verona, 23 nov. (LaPresse) - "Nel secondo tempo abbiamo legittimato la vittoria giocando con rabbia agonistica e qualità. E' stata una partita difficile, giocata con grande maturità e determinazione che avevo riscontrato nei giorni precedenti". Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella 'fotografa' così la gara vinta (2-1) in casa dell'Hellas Verona. "Abbiamo faticato a trovare le misure all'inizio - ha aggiunto ai microfoni di Sky Sport - Poi abbiamo preso in mano la partita creando tre o quattro occasioni senza riuscire a capitalizzare. Loro sono stati bravi a pareggiare in una loro tipica giocata. Nel finale abbiamo subito la veemente reazione dell'Hellas che ha caratteristiche complicate da affrontare. Il ritorno di Rossi? Ora starà un po' con noi finalmente. E' un ragazzo eccezionale e positivo, è un po' appesantito ma tornerà in forma anche lui con il tempo". Quella del Bentegodi "è una vittoria da grande squadra come ce ne sono state altre ma è anche vero che talvolta subiamo sconfitte da piccola squadra - ha spiegato - Dobbiamo limare questo disequilibrio per ambire a qualcosa in più, ci sono state piccole difficoltà all'inizio ma la squadra ha sempre giocato con una sua identità e sicurezza. Sono fiducioso e ottimista per il prosieguo del campionato, la squadra è composta da grandi uomini oltre che da grandi giocatori", ha concluso Montella.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata