Fiorentina, Montella: Sarebbe stata una beffa perdere, a Gomez manca il gol

Firenze, 6 nov. (LaPresse) - "Abbiamo fatto una grande gara in termini di mole di gioco ma non in termini di finalizzazione, sarebbe stata una befffa perdere questa partita". Questa l'analisi del tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella dop il pareggio ottenuto in casa con il Paok nell'incontro valido per la quarta giornata di Europa League che ha consentito al club viola di strappare il pass per i sedicesimi di finale. "Mi è piaciuta la reazione dopo il loro gol arrivato in maniera rocambolesca - ha aggiunto l'allenatore dei viola ai microfoni di Sport Mediaset - Per noi è un punto preziosissimo visto il cammino precedente che vale quasi come una vittoria". In chiusura una battuta su Mario Gomez, schierato dal 1' e ancora a secco di gol nonostante le molte occasioni avute. "Si è allenato pochissimo nell'ultimo periodo - ha sottolineato Montella - Vederlo già in queste condizoni abile nello smarcarsi e nel crearsi occasioni è molto incoraggiante. Deve migliorare nella finalizzazione, ha bisogno del gol e ci è andato vicino", ha concluso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata