Fiorentina, Montella: Ko a Roma? Non ho visto critiche eccessive

Firenze, 15 dic. (LaPresse) - "Le critiche dopo la sconfitta con la Roma? La critica fa parte del calcio. Non è colpa o merito di nessuno, ci stanno. Non ho visto nulla di eccessivo dopo la sconfitta di Roma". Così l'allenatore della Fiorentina Vincenzo Montella, in conferenza stampa, tornando sul ko dell'Olimpico nell'ultimo turno di campionato. Il tecnico dei viola non ha ancora sciolto le riserve sul possibile impiego di Jovetic domani, contro il Siena, nell'anticipo di mezzogiorno: "Stevan sta bene. Negli ultimi giorni - spiega - si è allenato con la squadra. Devo però ancora valutare la sua condizione fisica. Non so se ha novanta minuti nelle gambe". Contro i bianconeri, prosegue Montella, "voglio che i miei ragazzi mantengano convinzione e quell'identità che ci ha contraddistinto fino ad oggi". Montella ha parole di elogio per gli avversari di domani: "La squadra di Cosmi ha avuto un inizio di campionato incredibile. Loro - continua l'allenatore della Fiorentina - vorranno sicuramente riscattarsi dalle ultimi due apparizioni non positive".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata