Fiorentina, Montella: Ci manca sicurezza ma non meritavamo la sconfitta

Firenze, 9 nov. (LaPresse) - "Ci manca un po' di sicurezza ma i ragazzi devono andare a casa a testa alta, credo che nel computo generale la squadra non meritasse la sconfitta". E' rammaricato il tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella dopo la sconfitta subita in casa con il Napoli. "Ci sono stati superiori nel primo tempo - ha aggiunto ai microfoni di Sky Sport - Poi hanno preso campo e sicurezza, noi abbiamo giocato troppo timorosi. Mi piacerebbe che giocassimo sempre come nel secondo tempo, in cui abbiamo alzato i ritmi e nel nostro momento migliore sono passati in vantaggio con l'imprevedibilità dei loro giocatori. Poi non siamo riusciti a rimetterla in piedi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata