Fiorentina, Mencucci: Noi poveracci? Reazione Galliani esagerata

Milano, 13 mag. (LaPresse) - "Galliani ha avuto una reazione esagerata a una battuta del nostro allenatore. Se guardiamo al fatturato, rispetto a loro siamo poveracci, ma se pensiamo che stiamo lottando con loro per il terzo posto e questo mi fa sorridere". Lo ha detto Sandro Mencucci, amministratore delegato della Fiorentina, commentando la vicenda legata al simbolo della Champions nella nuova maglia dei rossoneri che aveva scatenato l'ironia di Montella e la replica piccata di Galliani che aveva parlato di "poveracci". Il dirigente viola si proietta poi all'ultimo match di campionato: "Nessuna squadra ci sta a perdere, il Siena onorerà la partita", spiega all'ingresso dell'assemblea di Lega Serie A. "Fino all'ultimo - prosegue Mencucci - abbiamo reso difficile questa settimana al Milan. L'Europa è già un successo, è stata una stagione molto bella, cambiato 18 giocatori, ottenendo il quarto posto con un gioco importante e molto propositivo". Capitolo Jovetic, indicato dai rumors come potenziale partente: "Vedremo le sue richieste, certo sarebbe bello vederlo giocare con Rossi. Ljajic? Il discorso per lui è diverso. Cercheremo - aggiunge l'ad viola - di prolungargli il contratto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata