Fiorentina, Delio Rossi aggredisce Ljajic. Esonerato a fine gara.

Firenze, 2 mag. (LaPresse) - Incredibile episodio a Firenze, durante la partita tra la Fiorentina e il Novara. Una violenta lite è scoppiata sulla panchina viola tra l'allenatore Delio Rossi e il calciatore Adem Ljajic. Le immagini mostrano il giocatore slavo dire qualcosa al tecnico dopo essere stato sostituito da Olivera al 32', subito dopo Rossi si scaglia sul giocatore fermato soltanto dal tempestivo intervento degli altri membri della panchina.

A fine gara il tecnico è stato esonerato dalla guida della formazione gigliata: "Atto grave di una persona mite quindi decisione ancora più dolorosa ma abbiamo deciso di esonerare il tecnico Delio Rossi. Domani mattina saprete tutto il resto", ha spiegato Andrea Della Valle ai microfoni di Sky. "Se gli ho parlato? Mi ha dato sue spiegazioni ed è pronto a chiedere scusa perché è una persona perbene ma non doveva rispondere così alla provocazione. Era l'unica decisione da prendere anche per il suo bene. Ljajic? Anche per lui ci sarà punizione", ha concluso Della Valle.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata