Fiorentina, Andrea Della Valle: Cuadrado? Se arriva offerta devo lasciarlo andare

Firenze, 8 ago. (LaPresse) - "Se arriva un'offerta devo lasciarlo andare". Lo ha detto Andrea Della Valle, patron della Fiorentina, incontrando i giornalisti dopo l'incontro di stamani con Juan Cuadrado e il suo procuratore. "Ci siamo incontrati e visti negli occhi. Il ragazzo sta bene, è in forma. Gli ho ribadito che qui c'è un progetto serio e detto: 'Prova a rimanere un anno in una squadra vincente, un progetto vincente'", ha spiegato il presidente della Fiorentina. "Non ho tanto ottimismo - ha aggiunto Della Valle - dall'altra parte se arriverà un'altra offerta bisognerà lasciarlo andare. Forse le offerte arriveranno, ma gli ho detto che se non dovesse arrivare l'offerta lo voglio tenere qui a Firenze. Il problema è quello degli stipendi, quando arrivano certe offerte noi possiamo fare un sacrificio ma fino a un certo punto. E' questo l'aspetto che mi preoccupa più di tutti, si possono rifiutare anche proposte indecenti come ci è già successo in passato". "Percentuali non saprei dirle, le speranze ci sono ancora - ha proseguito il patron viola - ho visto una buona, anzi una discreta reazione da parte sua", si è corretto Della Valle. "Il ragazzo è stato schietto e franco - ha concluso il patron - la settimana prossima è importante, ci siamo dati una settimana-dieci giorni" per decidere.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata