Financial Times verso la vendita, per i bookie è pronto Bloomberg
Marjorie Scardino, amministratore delegato del Gruppo Pearson, ha annunciato che a fine anno si dimetterà, e a Londra adesso i rumors sul futuro del Financial Times si susseguono. "Per vendere il Financial Times bisognerà passare sul mio corpo", diceva tempo fa la Scardino, ma per il suo successore il discorso potrebbe essere diverso e in lavagna si punta sul quotidiano economico che, secondo gli analisti, vale 750 milioni di sterline. In lavagna la possibilità che il Financial Times Group sia messo in vendita entro la fine del 2014 è favorita a 1,73 e si punta anche sui possibili acquirenti. Bloomberg è la prima scelta in lavagna a 1,50, seguito da Thompson Reuters a 2,40. Doppia cifra per la società francese Vivendi a 12,00 mentre per la Walt Disney Company si sale a 26,00. Chiude il tabellone il Guardian Media Group bancato a 100 volte la posta. SA/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata