Finale Coppa Davis, Francia-Svizzera 1-1: Wawrinka doma Tsonga, Monfils batte Federer

Lille (Francia), 21 nov. (LaPresse) - Francia e Svizzera chiudono sull'1-1 la prima giorntate della finale di Coppa Davis 2014. Sulla terra rossa del palazzetto dello sport di Lille, il numero 4 del Mondo Stanislas Wawrinka ha battuto in quattro set il francese Jo-Wilfried Tsonga con il punteggio di 6-1, 3-6, 6-3, 6-2. Nel secondo singolare il francese Gael Monfils ha battuto l'ex numero 1 del Mondo Roger Federer in tre set con il punteggio di 6-1, 6-4, 6-3 in appena 1 ora e 48 minuti di gioco. Domani è in programma la seconda giornata con l'incontro di doppio.

Monfils, trascinato dal calore del pubblico di casa, ha ottenuto la sua prima vittoria sulla terra contro Federer, vincitore in carriera di 17 prove del Gran Slam. Lo svizzero ha deciso di giocare nonostante un infortunio alla schiena che lo ha costretto a ritirarsi dalla finale delle Atp Finals di domenica scorsa contro Novak Djokovic e dopo aver battuto in un'epica semifinale l'amico e compagno di nazionale Wawrinka. Federer ha svolto appena due brevi sessioni di allenamento all'inizio di questa settimana e non è apparso al massimo della condizione contro un Monfils scatenato che lo ha dominato con 44 colpi vincenti e 10 aces.

La Francia, sostenuta in tribuna anche da tanti suoi ex campioni come Henry Leconte e Fabrice Santoro tutti con sciarpa tricolore al collo, va a caccia della sua decima insalatiera. La Svizzera va invece a caccia del suo primo trionfo nella principale competizione a squadre tennistica, anche l'unico grande trofeo che ancora manca al palmares di Federer insieme all'oro olimpico in singolare.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata