Figc deferisce Diamanti per frasi lesive arbitro De Marco

Roma, 31 ott. (LaPresse) - Il procuratore federale ha deferito alla Commissione Disciplinare Nazionale il calciatore del Bologna, Alessandro Diamanti: "per avere espresso, mediante le dichiarazioni pubblicate su organi di informazione, giudizi e rilievi lesivi della persona dell'arbitro Andrea De Marco nonché della sua reputazione, attribuendogli, altresì, un comportamento improprio, come tale offensivo della dignità dell'intera categoria arbitrale e del suo ruolo nell'ordinamento federale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata