Fifa, Comitato Etico a Blatter: Il codice etico vale per tutti

Zurigo (Svizzera), 26 nov. (LaPresse/Reuters) - "Il codice etico della Fifa si applica a chiunque sia coinvolto nel calcio in tutto il Mondo e non ci sono assolutamente eccezioni di sorta". Con queste parole Andreas Bantel, portavoce del Comitato Etico della Fifa, ha replicato tramite l'Agenzia Reuters alle parole di Sepp Blatter secondo cui solo il Congresso avrebbe potuto sospenderlo dal suo ruolo di presidente eletto. Blatter è stato sospeso per 90 giorni a causa di un presunto coinvolgimento in una vicenda di corruzione.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata