Festa Udinese, Di Natale-Muriel abbattono Inter 3-0

Udine, 6 gen. (LaPresse) - Inizia nel peggiore il 2013 dell'Inter. La squadra di Stramaccioni cade malamente al Friuli contro l'Udinese degli scatenati Di Natale e Muriel vedendo allontanarsi le zone altissime della classifica. La compagine nerazzurra, priva di Milito causa risentimento muscolare, gioca un brutto primo tempo poi parte bene nel secondo ma finisce per sprecare troppo facendosi mettere in scacco dai bianconeri, tanto ben organizzati quanto cinici. Nelle ultime tre gare del girone di andata l'Inter ha conquistato un solo punto. Un campanello d'allarme da non sottovalutare. Il primo tempo si trascina sonnolento fino al 24' quando l'Inter reclama il rigore per un contatto in area fra Domizzi e Palacio. L'arbitro Giannoccaro però opta per la simulazione ammonendo l'argentino. Due minuti dopo è Di Natale a far tremare la traversa nerazzurra con una splendida punizione dalla distanza sulla quale Handanovic rimane immobile. Prima dell'intervallo c'è ancora spazio per una conclusione di Gargano messa in angolo dall'attento Brkic.

Ad inizio ripresa l'Inter sembra più spigliata. Al 4' Cassano frastorna gli avversari sulla sinistra e mette in mezzo un pallone invitante. Palacio non riesce a tirare ma appoggia a Jonathan che, da pochi passi, incredibilmente non trova la porta. All'11' Brkic para un tiro di Palacio mentre cinque minuti dopo lo stesso argentino calcia alto dopo ottimo suggerimento di Guarin. Dopo aver sprecato diverse occasioni la legge de calcio punisce l'Inter al 18': lancio di esterno smarcante di Lazzari per Di Natale che in diagonale fredda l'ex Handanovic. La gara dell'Inter termina un minuto dopo quando il già ammonito Juan Jesus sgambetta Muriel. Secondo giallo ed Inter in dieci uomini. Al 29' l'Udinese approfitta del vantaggio numerico trovando il raddoppio con Muriel su passaggio di Basta. La ciliegina sulla torta giunge al 33' con Di Natale che da pochi passi sigla la terza rete friulana e la doppietta personale.

UDINESE-INTER 3-0

Reti: 18'st Di Natale, 29'st Muriel, 33'st Di Natale.

Udinese: Brkic; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Basta, Pereyra, Allan, Lazzari, Pasquale; Muriel (36'st Maicosuel), Di Natale (41'st Ranegie). All: Guidolin.

Inter: Handanovic; Samuel, Cambiasso, Juan Jesus; Jonathan (32'st Rocchi), Zanetti, Gargano (28'st Duncan), Guarin, Pereira; Cassano (37'st Silvestre), Palacio. All: Stramaccioni.

Arbitro: Giannoccaro.

Note: 19'st espulso Juan Jesus.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata