Ferrero: Muriel? Mi auguro sarà della Sampdoria, troveremo la quadra

Genova, 15 gen. (LaPresse) - Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, fa chiarezza sul caso Muriel. L'Udinese ha stoppato la trattativa che avrebbe condotto il colombiano al club blucerchiato, dopo i dubbi dei liguri legati alla visita medica del giocatore. Per adesso, l'attaccante e Coda, che era collegato all'affare, sono rientrati in Friuli. "Muriel diventerà un giocatore della Sampdoria? Certo, me lo auguro con tutto il cuore", le parole di Ferrero riportate dal sito della Sampdoria. "Stiamo facendo un grande lavoro", assicura il patron. "Stiamo trovando un accordo con l'Udinese, Giampaolo e Gino Pozzo sono due grandi presidenti, due persone che sono nel calcio da anni, molto intelligenti. Stiamo lavorando soprattutto a tutela del ragazzo". "Il comunicato dell'Udinese? Credo sia un errore di sbaglio", è l'opinione di Ferrero. "In questo momento i Pozzo stanno parlando con l'avvocato Romei e sono fermamente convinto che troveremo la quadra".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata