Ferrari, Marchionne: Fiducia in Arrivabene
Il presidente del Cavallino: Voci di addio del team prrincipal insensate

Barcellona (Spagna), 15 mag. (LaPresse/Reuters) - Il presidente della Ferrari Sergio Marchionne conferma il team principal Maurizio Arrivabene, smentendo le indiscrezioni di un possibile allontanamento visti i deludenti risultati di questo inizio di stagione. "Se ho fiducia in lui? Assolutamente, al di là di ogni dubbio -  ha dichiarato il manager italocanadese - Sono voci completamente insensate, ma di una misura straordinaria. E mi dà fastidio perché sono prive di fondamento e generano solo confusione in un'ambiente estremamente competitivo. Non abbiamo bisogno di questo. Rispetto a due anni fa la squadra è irriconoscibile". Marchionne ha ribadito infine come Vettel e Raikkonen "siano due tra i piloti migliori al mondo - ha concluso - Forse i migliori. La squadra è nella forma migliore che abbia visto da molto tempo. Quindi credo che abbiano bisogno di lavorare su come risolvere questi problemi".

Fonte Reuters-Traduzione LaPresse
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata