Ferrara: Sampdoria deve conquistare i tre punti

Genova, 26 ott. (LaPresse) - "Dobbiamo conquistare i tre punti", questo il diktat del tecnico della Sampdoria, Ciro Ferrara, alla vigilia della sfida contro il Cagliari. "A centrocampo siamo in emergenza - spiega il mister - Maresca non recupera di sicuro, Obiang ha avuto l'influenza e lo valuteremo domani, anche se c'è da dire che non si allena in gruppo da un po' di tempo. Poli invece c'è ed è disponibile, pur non avendo i 90 minuti nelle gambe. Il terreno sarà pesante e questo potrà influire sul suo impiego, ma come sarà pesante per noi lo sarà per tutti".

Ferrara ha negato l'involuzione della sua squadra: "Secondo me non abbiamo fatto un passo indietro - ha spiegato - avremmo potuto tranquillamente pareggiare le ultime gare e non sarebbe stato uno scandalo. Non drammatizziamo perché siamo ottavi e c'è chi è dietro di noi. Non dimentichiamo da dove siamo partiti e che otto undicesimi della nostra formazione hanno disputato l'ultimo campionato di Serie B". Infine una battuta sul Cagliari: "Sono in un buon momento, anche noi lo eravamo, poi le cose possono cambiare anche rapidamente - ha detto - Ho visto una squadra ben equilibrata, che domenica avrà dei rientri importanti. Vedremo come scenderanno in campo, ma alcuni giocatori tipo Ibarbo sono molto pericolosi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata