Ferirono juventino, due tifosi del Torino fermati per tentato omicidio

Torino, 13 mag. (LaPresse) - Due tifosi del Torino, Francesco Rosato e Domenico Mollica, sono stati fermati questa mattina dalla Digos per tentato omicidio. Sarebbero responsabili di aver aggredito e ferito gravemente un tifoso della Juventus, lo scorso 1° dicembre, nel corso degli scontri prima del derby tra bianconeri e granata.

La vittima del pestaggio era stata ricoverata al pronto soccorso, dove aveva subito un lungo e delicato intervento chirurgico maxillo-facciale, dopo le fratture multiple riportate al viso. Il primo dicembre gli scontri iniziarono con un corteo del Toro - a cui partecipavano ultrà armati di cinture - respinto dalle forze dell'ordine e un fitto lancio di oggetti da entrambe le tifoserie.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata