Fenucci: Caso De Rossi? Roma ha massima fiducia in Zeman

Roma, 14 gen. (LaPresse) - "Il caso De Rossi? De Rossi è un giocatore importante, uno dei miglior in Europa nel suo ruolo ed è romano. La società però rispetterà sempre le decisioni di Zeman, che siamo convinti saranno prese sempre per il meglio della squadra". Così l'amministratore delegato della Roma, Claudio Fenucci, a proposito dell'ennesima esclusione di Daniele De Rossi.

"Ha un contratto che si è meritato in relazione al lavoro svolto. Si allena sempre con professionalità - prosegue il dirigente giallorosso a Sky - e quando sarà chiamato si farà trovare pronto. Speriamo che possa essere utilizato sempre, ma le scelte spettano all' allenatore".

Per quanto riguarda gli obiettivi della Roma, Fenucci ricorda: "Il nostro presidente ha detto che vorrebbe vincere lo scudetto entro un certo periodo di tempo, come gli è riuscito in un'altra sua avventura sportiva. La società vuole una squadra che migliori anno dopo anno sotto l'aspetto tecnico e dei risultati. I bilanci, però, li faremo a fine stagione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata