Far Oer-Italia 0-1, Cassano ci regala Euro 2012

Tórshavn (Far Oer), 2 set. (LaPresse) - L'Italia ha battuto per 1-0 in trasferta le Isole Far Oer, in un match valido per il gruppo C delle qualificazioni a Euro 2012. Il gol degli azzurri porta la firma di Cassano al 10', su assist di Pirlo. Da segnalare il palo colpito dalle Isole Far Oer al 24', con Olsen che di mestiere fa l'insegnante di scuola elementare. Nella ripresa ancora padroni di casa pericolosissimi con Holst che colpisce una traversa da pochi passi al 25'. Con questa vittoria l'Italia si porta a 19 punti in sette partite al comando del girone, la qualificazione agli Europei è sempre più vicina.

Visibilmente in ritardo di condizione, l'Italia parte subito forte e nel primo quarto d'ora oltre al gol di Cassano in sospetto fuorigioco, sfiora più volte il gol anche con Giuseppe Rossi. Con il passare dei minuti, però, la manovra della squadra di Prandelli perde di velocità e lucidità e consente ai volenterosi dilettanti delle Far Oer di venir fuori. I padroni di casa ci mettono paura quando prendono un palo con Olsen e soprattutto quando Holst prende una traversa clamorosa nella ripresa.

Prandelli prova a correre ai ripari inserendo Pazzini per uno spento Rossi e Aquilani per un Motta in ombra. La musica non cambia e non serve a nulla anche l'ingresso nel finale di Balotelli per Cassano. La vittoria è risultato pesante, vista la classifica. Martedì a Firenze contro la Slovenia (sconfitta in casa 2-1 dall'Estonia) abbiamo un matchpoint per staccare il biglietto verso Euro 2012.

"Basta poco alla qualificazione ma non è ancora fatta, anche oggi doveva essere tutto facile ma abbiamo visto che non è così", ha detto il ct Cesare Prandelli al termine della partita. Parlando ai microfoni della Rai, Prandelli ha analizzato aspetti positivi e negativi della partita: "Abbiamo cercato di costruite ma siamo stati troppo lenti. Dovevamo essere sicuramente più concreti, ma in queste gare può succedere di tutto. C'è mancato un pò di ordine, il passaggio importante per far gol. Quando hai supremazia a centrocampo devi essere più efficace", ha detto Prandelli. "Balotelli? Forse poteva entrare prima, ma va bene così", ha concluso il ct.

"La cosa di buono oggi sono i tre punti, abbiamo fatto un passo in avanti verso la qualificazione". Così invece Gigi Buffon. "E' stata una partita molto simile a quella di tre anni fa - ha aggiunto Buffon ai microfoni della Rai - con grande sofferenza nel finale. Abbiamo fatto i primi 10' molto belli con tante occasioni, poi dopo la rete siamo calati".

FAR OER - ITALIA 0-1

Reti: 10'pt Cassano

FAR OER: Tórgard, Tór Næs, Davidsen, Baldvinsson, Gregersen, Justinussen (43' st Mouritsen), Benjaminsen, Olsen (31' st Danielsen), Lamhauge Holst (42' st Samuelsen), Edmundsson, Elttør. All. Kerr.

ITALIA: Buffon, Maggio Ranocchia, Chiellini, Criscito, De Rossi, Motta (27' st Aquilani), Montolivo, Pirlo, Cassano (40' st Balotelli), Rossi (12' st Pazzini). All. Prandelli.

Arbitro: Bognar (Ung).

I risultati e la classifica del gruppo C, quello dell'Italia. Far Oer-Italia 0-1; Irlanda del Nord-Serbia 0-1; Slovenia-Estonia 1-2. Classifica: Italia 19 punti, Slovenia e Serbia 11, Estonia 10, Irlanda del Nord 9, Far Oer 4.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata