F1, Vettel: Troppo presto per sbilanciarsi ma c'è buona base per lavoro

Jerez de la Frontera (Spagna), 2 feb. (LaPresse) - “E' troppo presto per sbilanciarsi sul valore reale di questa monoposto, soprattutto considerando il fatto che non si possono fare paragoni con le altre squadre, impegnate in programmi diversi". E' il commento di Sebastian Vettel, pilota della Ferrari, al termine della seconda giornata di test di Formula 1 sul circuito spagnolo di Jerez. Il tedesco, al volante della SF15-T, ha concluso anche oggi con il miglior tempo. "Direi però che c'è una buona base su cui lavorare", aggiunge l'ex Red Bull. "Abbiamo girato parecchio, anche con la pioggia, provando le nuove gomme intermedie che si sono comportate molto bene, raggiungendo la giusta temperatura nonostante il freddo: un deciso passo avanti", prosegue Vettel. "L'applauso ai box a fine sessione? Be', erano tutti contenti che anche girando sul bagnato non sia successo niente di male: i ragazzi hanno già abbastanza lavoro da fare ai box...”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata